Allerta incendi, la proposta di Fratelli d’Italia: “Reintrodurre il Corpo Forestale”

“Gli incendi che in questi giorni stanno colpendo la nostra regione, assieme all’allarme siccità che comporterà problemi per il futuro non solo all’agricoltura ma anche alla gestione della sicurezza, impongono risposte rapide ed efficaci. È indubbi che i volontari della Protezione Civile, assieme agli uomini dei Vigili del Fuoco, stiano facendo un grandissimo lavoro, ma è necessario avere ancora più forze a disposizione. Per questo, chiediamo al Governo che reintroduca al più presto il Corpo Forestale, una realtà esperta nella gestione di queste emergenze e un corpo espressamente dedicato alla tutela forestale: in Parlamento è arrivata da tempo la proposta del nostro senatore e coordinatore regionale Luca De Carlo, e quasi un anno fa abbiamo presentato una mozione in Consiglio Regionale – poi approvata la scorsa estate – per chiedere all’esecutivo un passo indietro e la reintroduzione del Corpo. Sarebbe un segnale di attenzione all’ambiente e alla sicurezza dei cittadini che, come dimostrano le notizie di questi giorni, stanno vivendo giorni drammatici a causa degli incendi”: così il capogruppo di Fratelli d’Italia in Consiglio Regionale, Raffaele Speranzon, sulla gestione dell’emergenza incendi in Veneto.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,353FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati