Auto. Coppo (FdI): su Euro7 sonora sconfitta socialisti e sinistra

L'approvazione in commissione Ambiente a Bruxelles della normativa sui veicoli Euro7 e la proposta di rinvio dell'entrata in vigore al 2030, rappresenta un'importante vittoria per il centrodestra europeo ed una sonora sconfitta dei socialisti e della sinistra. Il risultato pratico è quello di concedere ai produttori di auto e furgoni un periodo di tolleranza dopo la definizione di tutta la legislazione secondaria, prima di essere obbligati a conformarsi ai nuovi standard di emissioni. Un ringraziamento per l'impegno va al ed in particolare al Ministro Urso che hanno tracciato, con la forza del buon senso, un percorso verso la transizione ecologica più graduale ed attento anche alle esigenze delle imprese, del lavoro e delle famiglie. Nella speranza che un cambio di maggioranza in Europa alle prossime elezioni europee, possa far rinsavire da certi ideologismi ecologisti”. Lo dichiara Marcello Coppo, deputato di e membro della Commissione Lavoro a Montecitorio.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x