Cannabis: Varchi (FdI), no a legalizzazione. Salute è bene primario da tutelare

“Per Fratelli d’Italia la salute è un bene primario da tutelare con tutti i mezzi possibili, economici e sociali e per questa ragione bene ha fatto il presidente a ribadire, proprio nel giorno in cui sono state depositate le firme per il referendum per la cannabis legale, la disponibilità di  a promuovere ogni azione finalizzata a disincentivare l’uso degli stupefacenti anche con l’organizzazione di un Comitato per il NO al referendum sulla legalizzazione. Gli esperti confermano come la dipendenza da cannabinoidi infici notevolmente sulle capacità cerebrali di chi l’assume, facilitando anche stati di ansia, depressione e apatia. Ci auguriamo di poter contare sulla collaborazione delle altre istituzioni e di chi, al di là delle bandiere politiche, ha a cuore la salute pubblica e vuole incentivare il delle tante associazioni che, spesso in solitaria, si occupano di queste problematiche”.

Così in una nota, Carolina Varchi, deputato di Fratelli d’Italia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,397FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati