Cantieri, Maullu(FdI): “Governo raccolga appello Confindustria e dia scossa al Paese”

“Il governo deve raccogliere immediatamente l’appello di Confindustria e sbloccare le opere strategiche per il nostro Paese, dalle quali dipendono il benessere e la crescita dei territori. Ciò che serve è una vera e propria scossa, con investimenti mirati per la realizzazione di infrastrutture e un sostegno concreto alle imprese. La tragica verità, tuttavia, è che con il governo gialloverde l’Italia è paralizzata, immobile, con la crescita costantemente ferma allo zero. Dallo sblocco dei cantieri non dipendono soltanto la crescita e lo sviluppo del Paese, ma anche il futuro lavorativo di migliaia di persone. Prima che sia troppo tardi, il governo deve iniziare a occuparsi concretamente dell’Italia”. Lo afferma Stefano Maullu, europarlamentare di Fratelli d’Italia e candidato alle europee.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
9,719FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati