Caretta (FdI) – Con proroga stato di emergenza Conte pensa alla salute del suo governicchio

“Conte intende prorogare lo stato di emergenza fino al 31 gennaio 2021. Il problema non sono le limitazioni alla libertà personali dei cittadini, ove si rendesse necessario per contenere il diffondersi del virus. Il problema è la libertà che Conte si conferisce di continuare a fare come gli pare, senza rendere conto al Parlamento, dove dovrebbe fare i conti con le divisioni interne alla sua maggioranza. Prima della salute degli italiani per Conte viene la sopravvivenza del suo governicchio”.

E’ quanto dichiara l’on. Maria Cristina Caretta, deputata di Fratelli d’Italia

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,160FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati