Coronavirus. Fratelli d’Italia: “Emilia Romagna: obbligo uso mascherina negli spazi pubblici come i supermercati”

Veneto, Lombardia, Friuli Venezia Giulia, hanno reso obbligatorio l’uso della mascherina per coloro che escono di casa e si recano al supermercato. Una decisione saggia, anche alla luce dei recenti studi sulla diffusione via aerea del virus, ben oltre il metro di distanza finora indicato nelle linee guida, che dunque rivaluterebbe proprio l’efficacia della mascherina. Sarebbe quindi una buona regola di prudenza e precauzione rendere obbligatorio l’utilizzo della mascherina in tutti i luoghi aperti al pubblico e specialmente per gli esercizi ancora aperti come supermercati o farmacie. Viste tra l’altro le rassicurazioni avute sull’adeguatezza degli approvvigionamenti avuti dalla Regione sul numero di mascherine disponibili, proponiamo al presidente Bonaccini e al Commissario ad acta Sergio Venturi di seguire l’esempio delle altre Regioni anche considerato che l’Emilia Romagna è, dopo la Lombardia, la Regione più colpita dai contagi.
Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,506FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati