Crosetto, Di Maggio (FdI): cultura dell’odio e della violenza verbale è da condannare sempre

“Piena solidarietà al ministro della Difesa Guido Crosetto dopo le frasi vergognose che gli sono state rivolte da un presunto pacifista come riportato da un servizio andato in onda nel programma TV Quarta Repubblica. La cultura dell’odio e della violenza verbale è da condannare sempre e in ogni caso”.
Lo dichiara il deputato di Fratelli d’Italia Grazia Di Maggio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Discussioni

12,172FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati