Cultura, Vietri (FdI): “Stanziati altri 51 milioni, il Governo punta sul Sud. Incomprensibile voto contrario di De Luca”

“Il Governo continua a puntare sul rilancio del Sud Italia anche attraverso il settore della . Altri 51 milioni di euro, infatti, sono stati stanziati dal Ministro Gennaro Sangiuliano per valorizzare con 16 progetti le bellezze del Meridione e delle isole”. Lo dichiara, in una nota, il deputato campano di Fratelli d'Italia Imma Vietri. “Le risorse investite, che si aggiungono a quelle stanziate in precedenza, serviranno a rilanciare musei, realizzarne dei nuovi, ma anche a riqualificare siti archeologici abbandonati da anni. Per la Campania, in particolare, sono previsti investimenti per la Villa romana e Museo archeologico di Positano (Salerno), l'Archeolab Napoli, il Museo Libro e Lettura di Napoli, il Complesso Monte di Pietà di Napoli, il Compendio ecclesiale di San'Agata dei Goti, il Museo del Sanni-Benevento e la Villa La Colombaia di Ischia.
Si tratta – aggiunge Vietri – di un ulteriore segnale di grande attenzione del Governo per nostra regione. Per questo, è assolutamente incomprensibile il voto contrario della Regione Campania in Conferenza Stato Regioni, con motivazioni davvero fantasiose e infondate. Di fatto, il governatore De Luca, ha votato contro gli interessi della sua stessa regione soltanto per andare contro il Governo di centrodestra.

Fortunatamente, grazie all'impegno del Presidente Meloni e del Ministro Sangiuliano, dopo anni di promesse mai mantenute dai governi precedenti, la cultura è tornato al centro dell'agenda nazionale” conclude Vietri.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x