Cybersicurezza. Rastrelli (FdI): da Governo Meloni visione strategica per la difesa dell’interesse nazionale

“Con il provvedimento sulla cybersicurezza, cui il gruppo di Fratelli d'Italia esprime convintamente il proprio voto favorevole, il governo dimostra una visione strategica e una sensibilità particolare per rafforzare la difesa in nome di quello che è l'interesse nazionale. Viviamo in tempi difficili e conseguentemente le istituzioni si trovano ad agire in un contesto difficile nella costruzione degli Stati digitali. Con questa norma si vuole superare la logica delle politiche di breve periodo per dare spazio ad una visione strategica di lungo periodo, che ha un senso a maggior ragione in tempi di guerra quali quelli che stiamo vivendo. L'Italia subisce 1400 attacchi cibernetici all'anno e la nostra Nazione è vittima per l'11 per cento degli attacchi digitali a livello mondiale, senza contare la distinzione tra attacchi politici e quelli che dietro hanno la mano del crimine comune e organizzato. Un plauso va perciò al governo ma anche al Parlamento per la maturità dimostrata in questo frangente, anche dalle opposizioni, per varare una normativa che mira non solo a rafforzare gli strumenti esistenti ma a crearne di nuovi sempre più raffinati in tempi rapidi”. 

Lo dichiara in aula il senatore di Fratelli d'Italia Sergio Rastrelli.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x