Ddl Zan Chiorino: vera emergenza sono rincari che gravano su imprese e famiglie

Abrogare Sugar e Plastic tax sarebbe segnale di buonsenso

“Esprimo soddisfazione per il voto del Senato che ha messo fine alla pantomima del Ddl Zan. Mi auguro che il Parlamento ora possa tornare a discutere delle vere emergenze che riguardano la Nazione, a cominciare dalla crisi economica in cui versa l’Italia. Un segnale importante sarebbe l’abrogazione delle tassazioni su plastica e zucchero. I rincari record delle materie prime, inoltre, pesano di circa 500 euro in più sulle bollette delle famiglie e rallentano le aziende ancora in ginocchio dalla pandemia. Di questo dovrebbero occuparsi Governo e maggioranza e invece ancora una volta, la sinistra ha tentato di distogliere l’attenzione dai problemi quotidiani sollevando polveroni con una battaglia ideologica quale il Ddl Zan. Per fortuna il tentativo di approvare questa legge liberticida è fallito: con buona pace della sinistra e del neo assessore ai Diritti della Città di Torino, Jacopo Rosatelli che anziché occuparsi dei problemi del territorio ha preferito spendersi per il Ddl Zan”. Lo dichiara Elena Chiorino, assessore regionale al e della regione Piemonte.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,407FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati