Elezioni, Bucalo (FdI): Pd strumentalizza e umilia istituzioni

“Ogni giorno che passa e che il voto si avvicina, diventa sempre più nitido il vero volto del Pd e della sinistra, altro che difensori delle libertà democratiche come vanno blaterando da settimane. Obbligare i dipendenti di un ente pubblico a partecipare a un incontro elettorale, come accaduto a Foggia da parte del dg della società Acquedotto pugliese Francesca Pontincasa, è gravissimo e rappresenta un’umiliazione per le istituzioni, per i dipendenti e i cittadini tutti. Tutto questo accade nella ‘Stalingrado d’Italia’ come l’ha chiamata il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, che negli anni ha costruito una rete di potere capillare sull’intero territorio regionale mettendo istituzioni ed enti pubblici al servizio di una parte politica. Tutto questo è inaccettabile, ancora di più da parte di un partito, il Pd, che ogni giorno lancia allarmi su presunti rischi che correrebbe la democrazia in caso di vittoria del centrodestra ma che in realtà mostra di disprezzare ogni regola alla base di un corretto confronto politico-elettorale. Il segretario dem Enrico Letta non ha niente da dire?”.

Lo dichiara il deputato di Fratelli d’Italia Ella Bucalo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
9,490FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati