: La Russa, da logica cara a negli anni ’70

“La logica degli anni ’70 tanto cara a per cui nelle piazze si gridava che uccidere un fascista non era reato, oggi viene riproposto dal con un articolo tanto inaccettabile quanto pericoloso. Incitare all’odio e all’eliminazione fisica dell’avversario politico non può e non deve passare sotto silenzio. Bene hanno fatto tutte le forze politiche a prendere le distanze dal quotidiano diretto da Marco Travaglio che evidentemente deve avere gravi problemi se si immiserisce in simili operazioni per acquisire o confermare lettori tra la parte più becera della ”.

Lo dichiara Ignazio La Russa, vicepresidente del Senato e senatore di Fratelli d’Italia.

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

18,258FansLike
4,191FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x