FdI. Nastri (FdI): Letta prenda distanze da dichiarazioni Provenzano

“Enrico Letta prenda subito le distanze dalle dichiarazioni inaudite e pericolose del suo vice Giuseppe Provenzano. Come al solito la sinistra non riuscendo a battere i suoi avversari nelle urne ricorre ad altri strumenti. Dall’uso della ad orologeria alla teoria dell’arco costituzionale, che fa ritornare l’Italia indietro di decenni. è il primo partito d’Italia e la sua leader é a capo dei conservatori europei, non accettiamo quindi alcun a lezione di democrazia specie da chi conferma ancora oggi di essere uno stalinista”.

Lo dichiara il senatore di Fratelli d’Italia, Gaetano Nastri.

2 Commenti

  1. Ecco che cos’hanno ottenuto la Meloni e la classe dirigente di FDL con l’atto di sottomissione all’antifascismo militante. E’ incredibile che siate in politica da tanto e commettiate sempre gli stessi errori 25 anni (l’unico evento a parzialissima discolpa della destra post-AN rispetto a quella di Fini e dei suoi colonnelli, è che almeno voi Almirante Rauti e Romualdi li avete conosciuti solo in foto e forse in letteratura, si presume, mentre i primi sono stati accanto a loro tutta la vita, ma questo conta poco al presente). Comunque, come da copione, i comunisti vi hanno chiesto di inginocchiarvi e fare mea culpa mea culpa mea culpa “sì, siamo moderati liberali medioprogressisti fantozziani, antifascisti come voi e più di voi, il fascismo è il male assoluto etc etc”. Lo avete fatto più volte guidati da Crosetto-De Mita (che pure posso capire come tipologia umana, è un democristiano e berlusconiano, ma che c’entri con la fiamma, è un mistero), e ora vi mettono sullo stesso piano di Forza Nuova. Che risultato, adesso si discute di Fdl se debba essere sciolta! Un capolavoro politico. E siamo solo all’inizio. Ora siete intrappolati, quando un nemico ti cattura decide lui il tuo destino e per il popolo di destra sarà un tormento continuo fino a quando in questo paese si tornerà a votare, e per allora avranno sciolto nell’acido tanto la Lega quanto Fdl, altro che primo partito. L’Italia appartiene alla sinistra pur essendo gli italiani in larga maggioranza di destra (solo Lega e FDI insieme hanno, anzi avevano, dal 40 al 45 % dei voti, ma adesso ciao core…) in quanto voi che dovreste contrastarla, vi fate umiliare ogni volta. E per noi che vi abbiamo votato, un’amarezza indicibile.

  2. Ecco che cos’hanno ottenuto la Meloni e la classe dirigente di FDL con l’atto di sottomissione all’antifascismo militante. E’ incredibile che siate in politica da tanto e commettiate sempre gli stessi errori da 25 anni (l’unico evento a parzialissima discolpa della destra post-AN rispetto a quella di Fini e dei suoi colonnelli, è che almeno voi Almirante Rauti e Romualdi li avete conosciuti solo in foto e forse in letteratura, si presume, mentre i primi sono stati accanto a loro tutta la vita, ma questo conta poco al presente). Comunque, come da copione, i comunisti vi hanno chiesto di inginocchiarvi e fare mea culpa mea culpa mea culpa “sì, siamo moderati liberali medioprogressisti fantozziani, antifascisti come voi e più di voi, il fascismo è il male assoluto etc etc”. Lo avete fatto più volte guidati da Crosetto-De Mita (che pure posso capire come tipologia umana, è un democristiano e berlusconiano, ma che c’entri con la fiamma, è un mistero), e ora vi mettono sullo stesso piano di Forza Nuova. Che risultato, adesso si discute di Fdl se debba essere sciolta! Un capolavoro politico. E siamo solo all’inizio. Ora siete intrappolati, quando un nemico ti cattura decide lui il tuo destino e per il popolo di destra sarà un tormento continuo fino a quando in questo paese si tornerà a votare, e per allora avranno sciolto nell’acido tanto la Lega quanto Fdl, altro che primo partito. L’Italia appartiene alla sinistra pur essendo gli italiani in larga maggioranza di destra (solo Lega e FDI insieme hanno, anzi avevano, dal 40 al 45 % dei voti, ma adesso ciao core…) in quanto voi che dovreste contrastarla, vi fate umiliare ogni volta. E per noi che vi abbiamo votato, un’amarezza indicibile.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,120FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati