Giornata dell’Unità nazionale, della Costituzione, dell’Inno e della Bandiera. Speranzon (FdI): “Il 17 marzo si suoni l’inno in tutte le scuole”

Il 17 marzo, in occasione della Giornata dell’Unità nazionale, della Costituzione, dell’Inno e della Bandiera, si suoni e canti l’inno in tutte le scuole primarie e secondarie della nazione: questa la richiesta sottoscritta da tutti i consiglieri del gruppo di Fratelli d’Italia contenuta in una proposta di legge statale, depositata oggi e da sottoporre al Consiglio Regionale del Veneto, che vede come primo firmatario il capogruppo Raffaele Speranzon.
“Abbiamo visto in questi giorni la grande e commossa partecipazione popolare al passaggio del convoglio in onore del Milite Ignoto, che ha unito il paese nel ricordo di tutti quegli italiani partiti per la guerra e mai più tornati” evidenzia Speranzon. “Proprio domani, poi, si celebrerà la Giornata dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate, un’altra occasione che celebra un momento importante delle nostra storia e rafforza il senso di unità; per questo ci è sembrato significativo presentare la proposta in occasione di questa ricorrenza”.
“Ormai da una decina di anni, nelle scuole si è acceso il riflettore sul significato del Risorgimento e sulle vicende che hanno condotto all’Unità nazionale, alla scelta dell’inno di Mameli, della bandiera nazionale e all’approvazione della Costituzione. In queste iniziative è anche previsto l’insegnamento dell’inno di Mameli e dei suoi fondamenti storici e ideali”, sottolinea ancora Speranzon. “Con questa proposta di legge statale, chiediamo anche di far anche eseguire, in occasione della giornata del 17 marzo, l’Inno nazionale in tutte le scuole primarie e secondarie, così da rafforzare quei valori di cittadinanza, convivenza civile e di identità nazionale che con l’istituzione della Giornata dell’Unità nazionale si è voluto promuovere”.
Se approvata, la proposta entrerà in vigore a partire dall’anno scolastico successivo alla data di entrata in vigore della legge, quindi presumibilmente l’inno dovrebbe suonare nelle scuole nazionali il 17 marzo 2023.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,397FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati