Gioventù Nazionale (FdI) festeggia il decennale anche in provincia di Teramo

Sabato 4 maggio dalle ore 16.00 alle 19.00 il movimento giovanile di Fratelli d'Italia sarà presente a Roseto, presso il lungomare Celommi, per festeggiare con un banchetto informativo il decennale dalla fondazione e aprire il tesseramento 2024.

Presente anche il partito di che darà il via alla campagna di tesseramento 2024 intitolata “Orgoglio Italiano”.

“Sono passati ormai 10 anni da quando con tanti altri amici da ogni angolo d'Italia, abbiamo fondato . Immaginavamo un movimento giovanile forte, libero, autonomo, in grado di dare voce alle centinaia di migliaia di ragazzi e ragazze sparsi per lo stivale che volevano combattere per il loro futuro e per il loro Paese.

Gioventù non è più una semplice rete di comunità sparse per tutto il territorio nazionale, ma è divenuto una solida realtà in grado di dar voce e spazio ai suoi ragazzi, una creatura forte e robusta che copre ogni angolo d'Italia e cresce ogni giorno di più grazie all'entusiasmo ed al sudore delle nuove leve della destra italiana, scalpitanti di continuare il loro cammino verso il domani” dichiara Francesco Di Giuseppe fondatore e vice presidente nazionale di GN, capogruppo in consiglio comunale a Roseto di FdI.

“Sognavamo di cambiare l'Italia e non potevamo pensare di festeggiare il nostro decennale nel modo migliore, con Giorgia presidente del Consiglio e tanti di quelli che erano la classe dirigente del passato movimento giovanile (di AN) oggi hanno ruoli chiave al Governo della Nazione.

Allo stesso modo noi stiamo costruendo una generazione di validi amministratori in grado di guidare i nostri territori nel futuro, dirigenti culturalmente preparati in grado di contrastare i nuovi dogmi inviolabili del progressismo: cancel culture e ideologia woke; proponendo con il nostro modello di militanza un vero antidoto al conformismo e pensiero unico propinati dalla sinistra>> conclude Di Giuseppe.

“Il decennale dalla nascita di Gioventù Nazionale è un traguardo che rende tutti noi militanti orgogliosi di aver scritto una pagina importante di storia del movimentismo giovanile di destra” dichiara Gianluca Ragnoli, Presidente Provinciale di Gioventù Nazionale.

“In tutto questo tempo siamo passati da essere considerati dei folli visionari ad affermare il nostro amore per l'Italia ed i nostri ideali in ogni contesto: nelle scuole, nelle università e nelle piazze di tutta la Nazione e della nostra Provincia, diventando l'unico punto di riferimento credibile per migliaia di ragazzi e formando una classe dirigente che oggi molto spesso è la più competente e preparata. Nel nostro territorio siamo stati unici protagonisti di numerose battaglie al fianco dei cittadini, che vanno dalla difesa del , all'emergenza preoccupante dell'emigrazione giovanile e dell' incontrollata, alla difesa del territorio con iniziative di sensibilizzazione ambientale, alle denunce per la mancanza di centri di aggregazione giovanile. Non ci fermeremo qui: la nostra è una storia che si tramanda da testimone in testimone e che non finirà mai. Un'attività quotidiana fatta di impegno, passione, studio e coraggio di rimanere coerenti con i nostri valori di sempre” conclude Ragnoli.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x