Giustizia: Varchi (FdI), M5S dimentica scarcerazioni mafiosi e prevenzione Covid per popolazione penitenziaria

“Spiace che Perantoni abbia già dimenticato le plurime scarcerazioni di mafiosi che nei mesi scorsi hanno indignato l’Italia intera. Così come ha scordato l’ostinazione con cui l’ex ministro della e suo compagno di partito, Bonafede, ha introdotto le scarcerazioni sulla scorta del mero rischio di contagio, come se il resto degli italiani non fossero a rischio ogni dar di passo. A questi due principianti della ricordiamo inoltre che Fratelli d’Italia, sin dall’inizio della pandemia ha posto l’accento sulla necessità della prevenzione al Covid per l’intera popolazione carceraria, sia per i detenuti che per i dipendenti e gli agenti della Polizia Penitenziaria. Questione che il Governo a trazione grillina non ha mai affrontato, consentendo così cluster di contagi covid19 che si sono verificati nelle carceri sia tra detenuti che tra agenti di Polizia Penitenziaria portando interi reparti allo stremo come il Nucleo Traduzioni di Palermo che mesi addietro si è dovuto fermare paralizzando l’attività giudiziaria di un’importante Tribunale sede di Corte di Appello. Invece di attaccare FdI, un mea culpa sarebbe più saggio”.
Lo dichiara Carolina Varchi, deputato di Fratelli d’Italia e capogruppo di Fratelli d’Italia in Commissione alla Camera dei Deputati.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,370FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati