Governo, Foti (FdI): Richetti non tiri in ballo Mattarella

"Agenda esecutivo dettata da italiani il 25 settembre".

“Una gaffe quella commessa dal collega Matteo Richetti, capogruppo di Azione-Italia Viva alla Camera, che ha tirato in ballo il presidente Sergio Mattarella per fare opposizione sulla questione Francia e Italia. Mi permetto di ricordare al collega che la linea di Fratelli d’Italia quando rappresentava l’opposizione, era molto dura e sincera su tanti aspetti, ma costruttiva e di sostegno al governo in politica estera per tutelare sempre l’interesse nazionale. È doveroso infine sottolineare che l’agenda dell’Esecutivo l’hanno dettata gli italiani il 25 settembre e questo non andrebbe mai dimenticato”.
Lo dichiara il capogruppo di Fratelli d’Italia alla Camera, Tommaso Foti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
11,214FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati