Green Pass, Meloni: no a obblighi, restrizioni e chiusure con FdI al Governo.

“Fratelli d’Italia è stato l’unico partito a votare ripetutamente contro un’applicazione insensata del green pass, a contestare l’obbligo vaccinale che di fatto il governo aveva introdotto persino per andare al lavoro, a proporre l’areazione meccanica controllata nelle
scuole per evitare ai nostri ragazzi e ai docenti il supplizio della Dad. Ci prendevano in giro poi persino l’Oms ci ha dato ragione. Abbiamo la pretesa di pensare che se ci avessero dato retta avremmo potuto vivere la pandemia con minori restrizioni, un numero minore di
morti e minori danni all’economia.

Sappiamo cosa non ha funzionato e non abbiamo alcuna intenzione di ripetere gli errori del passato. La nostra risposta a un’eventuale nuova ondata pandemica sarà strutturale e sarà
all’insegna della responsabilità degli italiani, non di chiusure e restrizioni.”

E’ quanto ha dichiarato Giorgia Meloni, leader di Fratelli d’Italia, in una lunga intervista rilasciata a Francesco Borgonovo e pubblicata questa settimana dal settimanale Panorama.

Borgonovo ha chiesto se un governo di centrodestra potrebbe riportare sulla scena strumenti che spaventano molti italiani – per esempio il green pass o l’obbligo vaccinale – o potrebbe rimettere in piedi strutture come il Comitato tecnico scientifico.

La risposta della è stata chiara: no.

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

6 Commenti

  1. Tutto bene, ma la notizia che vorrebbe candidare Bassetti, chiude la mia opportunità a votare fratelli d’italia. Molti miei conoscenti la pensa, no come me

  2. Fondamentale questa chiarezza sul green pass. E’ vero che anche al Parlamento europeo gli unici a votare contro sono stati quelli di Fratelli d’Italia e qualche leghista italiano e quelli del Rassemblement National francese. Berlusconi ha permesso il green pass in Italia, tutta Forza Italia ha votato massicciamente a favore in Italia e in Europa, dunque va evitato come la peste piddina da cui non si è differenziato. Se non voti Fratelli d’Italia, pensa alle alternative come Italia Sovrana e Popolare oppure la lista VITA di Sara Cunial, entrambe dovrebbero essere una ispirazione per Giorgia Meloni nel trovare nuovi alleati, perchè Berlusconi sarà al 5% se ci sarà e farà il balletto con le sinistre “per il bene dell’Italia” come ha fatto stavolta imponendo il green pass agli Italiani insieme a Draghi. E attenzione, in Germania il ministro Lauterbach della Salute propone per l’autunno un’applicazione Corona a vari colori a seconda delle varie dosi esattamente come in Cina per il controllo totale della gente, e con obbligo di mascherina per chi non ha fatto la quarta dose mentre chi l’ha fatta potrà stare senza. Inoltre in Sri Lanka è già attivo il QRcode per la benzina, dunque una prossima declinazione europea del green pass sarà il cosiddetto Pass Energetico o climatico che dir si voglia, per controllare il razionamento energetico che ci vorranno imporre a livello della Commissione Europea… non sarà certo Berlusconi ad opporsi a ciò e spero che non trascini Giorgia Meloni nella sua tecnica del compromesso sempre e comunque! Tutto ciò che è legato al green pass e alla identità digitale è una perdita di libertà e diritti umani per la popolazione, dunque sorvegliamo l’operato di Giorgia ed eventualmente rivolgiamoci agli antisistema come Sara Cunial e Francesco Toscano, se non lo conoscete ancora basta guardare il sito di VisioneTV, ci sono tante informazioni per aprire la mente alla riflessione invece di subire la propaganda di mammaRai ! Ah, per quanto riguarda la storia di Bassetti, lui ha detto chiaramente di non candidarsi (sarebbe clamorosamente sconfitto, sa che la gente lo detesta) ma ha detto di essere disponibile a fare il Ministro della Salute (cerca di farsi nominare e state certi che il PD di Letta ce lo piazzerebbe subito) !!!

    • Purtroppo il problema è forza Italia che non è diverso dal PD. Vorrei prendessero pochi voti e risultassero ininfluenti per un governo di cdx.

  3. cancellare il green pass, il softwear che lo supporta e totti gli archivi di dati già raccolti in questo periodo attraverso il green pass.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
9,771FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati