Green Pass, Mollicone (FdI): green caos liberticida, esenzione per i guariti

“Il governo fa l’ennesima modifica alla disciplina del green pass in un pandemonio giuridico in cui sfido chiunque a capire qualcosa di certo. Il green pass va abolito, come ha detto Giorgia e gli esperti compreso Crisanti, è dannoso per l’economia e rappresenta una mera misura di natura amministrativa contro ogni libertà personale”.
Lo dichiara il deputato di Fratelli d’Italia Federico Mollicone.
“Presenteremo emendamenti a tutti i DL Covid ora all’esame del Parlamento per porre il tema dei guariti e tutelare più di 10 milioni di italiani. I guariti dalla malattia Covid19 acquisiscono una persistente immunità naturale che in caso di re-infezione consente un decorso lieve, o comunque non grave e con una bassa carica virale. Da recenti studi scientifici si è stabilito che i guariti con vaccinazione avrebbero acquisito un’immunità “ibrida”, 10 volte superiore a quella derivante dal ciclo vaccinale. Sia garantito, per chi è guarito dal Covid, prima della vaccinazione, un esame sui linfociti B, così da verificare l’effettiva memoria cellulare immunologica dal Covid per garantire l’eventuale esenzione permanente dalla vaccinazione”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,829FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati