Green pass. Zaffini (FdI): in Senato discussione indecorosa e pure surreale come un quadro di Magritte. I “marziani” siete voi! FdI chiede tamponi gratuiti per tracciare virus

“Oggi in Senato sull’ultimo decreto green pass assistiamo a una discussione che se non fosse per Fratelli d’Italia sarebbe surreale e indecorosa. Un dibattito che mi ricorda un quadro di Magritte dove nulla è normale”. A dirlo è il senatore di Fratelli d’Italia, Francesco Zaffini, capogruppo in Commissione nel corso del suo intervento in Aula.

“E’ indecoroso, continua il senatore di FdI, che su un provvedimento che riguarda la vita dei cittadini e che introduce in Italia, unico paese occidentale, l’obbligo di esporre un documento non sanitario per consentire di lavorare, la discussione veda iscritti soltanto 5 colleghi di cui 2 di FdI, e sia così limitata e compressa. In Italia da adesso in poi per poter esercitare un diritto costituzionalmente riconosciuto bisognerà disporre del green pass, e ciò è inaccettabile. Insomma, siamo l’unico Paese ad avere l’obbligo di green pass per lavorare, i “marziani” siete voi non noi!”.

“Però, sia chiaro non mette in discussione il vaccino, perchè noi siamo pro-vax, ma piuttosto l’obbligatorietà del green pass. E in merito a questa decisione ci chiediamo per quale ragione il governo non abbia deciso di agevolare il tracciamento, cioè di fare i tamponi e renderli gratuiti? Tant’è che ancora adesso, ad oltre un anno e mezzo dallo scoppio della pandemia, non si procede come fanno altri Paesi ad effettuare 4/500mila tamponi. è dall’inizio dell’epidemia che sostiene che il più importante strumento per fronteggiare questo virus sia il tracciamento attraverso il ricorso ai tamponi. Soltanto così potremo individuare i cosiddetti asintomatici, le varianti e focolai per aggredire questa pandemia con cure adeguate e soprattutto evitando di ricorrere a nuovi obblighi di contenimento delle attività economiche che purtroppo ancora continuano a persistere” conclude il senatore Zaffini.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,158FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati