Il 22 settembre Thomas Evans a Roma per ricevere il premio ‘Atreju’

Sabato 22 settembre, alle ore 13.00, Thomas Evans sarà a Roma per ricevere il “Premio Atreju”. Il padre del piccolo Alfie sarà ospite di Atreju, la storica manifestazione nata nel 1997 nell’alveo della destra italiana e giunta quest’anno alla sua 21esima edizione. La kermesse si svolgerà all’Isola Tiberina, al centro di quel fiume Tevere che ha dato i natali alla Città Eterna, e sulla quale sorge la Basilica di San Bartolomeo, santuario dei nuovi martiri cristiani e testimoni della fede del XX e XXI secolo.

Il caso di Alfie – il bambino affetto da una grave malattia genetica sconosciuta e deceduto il 28 aprile 2018 presso l’Alder Hey di Liverpool dopo una lunga battaglia legale tra la famiglia, l’ospedale britannico, le autorità inglesi, italiane ed europee – ha commosso il mondo e anima ancora un grande dibattito a livello internazionale sui temi etici.

La mobilitazione globale per dare una speranza al piccolo di continuare a vivere ha coinvolto cittadini, associazioni, politici ed Istituzioni. Ad interessarsi del caso Papa Francesco, che il 18 aprile 2018 ha ricevuto in udienza privata Thomas Evans. Una battaglia che ha visto in prima linea anche il presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia , che ha chiesto e ottenuto dal Governo italiano la concessione della cittadinanza italiana per il piccolo Alfie nel tentativo di trasportarlo in Italia presso l’Ospedale pediatrico Bambino Gesù, che aveva offerta la sua disponibilità a tentare una cura sperimentale.

Alla consegna del premio parteciperanno Emmanuele Di Leo, presidente di Steadfast Onlus, l’associazione che ha seguito fin dall’inizio il caso in costante contatto con la famiglia Evans, e il direttore del quotidiano Avvenire, Marco Tarquinio. Nel corso dell’incontro verrà rinnovato l’appello al sindaco di Roma Raggi per intitolare alla memoria del piccolo Alfie una strada della Città Eterna, come richiesto da una mozione depositata da in Aula Giulio Cesare. Introduce e modera Paolo Truzzu, presidente gruppo regionale Sardegna.

Paolo Quadrozzi
Paolo Quadrozzi
Giornalista pubblicista, laureato in Scienze politiche con un master di specializzazione in Relazioni Istituzionali e Public Affairs. Si occupa di comunicazione politica e istituzionale.
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

17,856FansLike
3,804FollowersFollow

Leggi anche

La Stella Rossa sul grattacielo di Fiume.Lettera aperta di un italiano alle autorità croate.

Signor Primo Ministro della Repubblica di Croazia, Andrej Plenković, Signor Sindaco di Fiume, Vojko Obersnel Con sorpresa e dolore abbiamo appreso della posa di un...

Tra i più letti

Conte annuncia abolizione del contante. “Sarà gentile e dolce”.

Per quanto riguarda il Cashless "vogliamo un'Italia piu' digitale, crediamo sia la strada per renderla piu' equa e inclusiva. Il contrasto all'economia sommersa, per rendere il...

Il filo ideologico che lega Bibbiano alla mamma multata a Reggio Emilia. Le dichiarazioni della Fangareggi.

Succede a Reggio Emilia, una mamma che è stata allontanata dal figliolo perché ritenuta inadeguata dai servizi sociali. Una di quelle tante storie di...

Migranti illegali costruiscono moschea abusiva nella sua proprietà. Residente greco di Lesbo denuncia alle autorità.

Una residente greca dell'isola di Lesbo ha presentato una denuncia dopo aver scoperto che i migranti illegali avevano costruito una moschea di fortuna sulla...

Articoli correlati

La Stella Rossa sul grattacielo di Fiume.Lettera aperta di un italiano alle autorità croate.

Signor Primo Ministro della Repubblica di Croazia, Andrej Plenković, Signor Sindaco di Fiume, Vojko Obersnel Con sorpresa e dolore abbiamo appreso della posa di un...

Foibe, Meloni: da ANPI parole indegne su Norma Cossetto

La notte fra il 4 e il 5 ottobre 1943 l’incolpevole Norma Cossetto veniva infoibata dopo essere stata stuprata ripetutamente dai partigiani slavocomunisti. Le era...

Columbus Day, Trump: “Colombo fu un grande italiano, una figura leggendaria”.

Più di 500 anni fa, l'intrepido viaggio di Cristoforo Colombo verso il Nuovo Mondo ha inaugurato una nuova era di esplorazione e scoperta. I...

“Laudate et benedicite mi Signore”. L’attualità del messaggio di San Francesco d’Assisi, patrono d’Italia.

Nel 1182, ad Assisi, nasceva Francesco, figlio di Pietro di Bernardone, un ricco mercante di stoffe preziose. Nei primi anni di vita, Francesco visse...
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x