Immigrazione. Foti (FdI): Pd isolato anche in Europa. Meloni detta la linea 

“Quando sei mesi fa il Primo ministro Albanese, Edi Rama, firmò il protocollo Italia – Albania, voluto da , il Pd parlò di violazione del diritto internazionale e propose di estrometterlo dal Pse. Chissà se il segretario dem Schlein farà lo stesso con i Ministri socialisti di quelle Nazioni europee che hanno firmato la lettera in cui, 15 paesi su 27, chiedono alla Commissione di adottare una linea più dura sugli immigrati. Richiesta che il Pd ha pensato bene di tenere celata il più possibile alla luce delle imminenti elezioni europee e visto che la soluzione che si chiede di seguire sull' ricalca la linea dettata dal premier , con il Protocollo Italia – Albania preso a modello, la previsione di più centri di accoglienza fuori dai confini Ue, interventi sulle rotte migratorie e più rimpatri. Un duro smacco per il Pd e per la “dell'accogliamoli tutti”, considerata fallimentare da gran parte delle Nazioni Ue, anche quelle sue alleate che oggi gli voltano le spalle. Grazie a Giorgia Meloni e alle politiche lungimiranti e coerenti di Fratelli d'Italia adottate per contrastare l'immigrazione, l'Italia si è guadagnata il meritato ruolo di attore e modello da seguire anche a Bruxelles”. 

Così Tomaso Foti, capogruppo di Fratelli d'Italia alla

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x