Imprese, Zaffini (FdI): sindaco Masselli avrà filo diretto con governo per ripartenza polo industriale Terni

“Il ministero delle Imprese e del ha stanziato circa 15 milioni di euro per la riconversione e la riqualificazione dell'area industriale di Terni con l'obiettivo di rilanciare le attività industriali della zona, tutelando occupazione e attraendo nuovi investimenti. Le domande per le agevolazioni, previste nel quadro della riforma della legge 181/89, potranno essere presentate da imprese, cooperative, consorzi e reti di impresa dal 6 giugno al 18 luglio 2023. I progetti dovranno prevedere la realizzazione di piani di investimento produttivo o programmi per la tutela ambientale, occupazionale, l'innovazione, la ricerca, lo sviluppo sperimentale e la formazione del personale. L'ingente quantità di fondi stanziati conferma l'impegno per la salvaguardia occupazionale e il rilancio del grande polo industriale e produttivo. La misura può rappresentare un grande esempio per tutto il Paese ed è il segnale che Fratelli d'Italia crede fortemente nelle potenzialità industriali di questo territorio. Un plauso va al ministro Urso con la consapevolezza che il nuovo sindaco, Orlando Masselli, avrà un filo diretto con il governo e con il ministro Urso per la ripartenza dell'intero polo industriale”.

Lo dichiara il senatore di Fratelli d'Italia, Franco Zaffini, presidente della commissione Affari Sociali, Salute, Lavoro di Palazzo Madama.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x