Le mani di Blackrock su Banca Carige

Continuano i problemi per Banca Carige. Ad oggi, infatti, non è ancora chiaro come la banca potrà essere salvata. Le indiscrezioni sulle possibili mosse per mettere in sicurezza Banca Carige non sono mai mancate in questi mesi ma, nella quasi totalità dei casi, si è sempre trattato di rumors fini e se stessi e privi di fondamenta. Tanto che, a poco meno di un mese dalla scadenza del termine ultimo fissato dalla Bce per delineare e rendere effettiva una soluzione ‘privata’ allo stato di difficoltà in cui si trova l’azienda, nulla emerge riguardo le intenzioni di tutti i soggetti in causa.
Gli scenari possibili sono che i tre commissari straordinari (che attualmente gestiscono l’istituto) riescano a trovare possibili acquirenti privati oppure l’approvazione di un aumento di capitale. Se nessuna delle due ipotesi sarà praticabile allora per la banca ci sarà il rischio della nazionalizzazione sul modello di quanto avvenuto per Monte dei Paschi di Siena.
Nel frattempo, dalle ultime notizie apprese, si fa sempre più probabile la presentazione di un’offerta da parte di BlackRock, sulla base di un piano industriale che punterebbe in particolare a far calare il rapporto costi/ricavi. E proprio questa ipotesi ha scatenato le proteste dei sindacati dei dipendenti dell’istituto,
che invocano l’intervento del governo paventando 2mila esuberi, lo smembramento della rete commerciale (con la chiusura del 50% delle filiali) e le esternalizzazioni di un gran numero di attività, con l’evidente “intenzione di accaparrarsi soltanto il buono rimasto”.
Ma ovviamente in tutto questo resta da capire quali saranno le mosse dell’attuale socio di riferimento, Malacalza Investimenti. Insomma, strada ancora in salita per l’Istituto genovese.

Letizia Giorgianni
Letizia Giorgianni
O te ne stai in un angolo a compiangerti per quello che ti accade o ti rimbocchi le maniche, con la convinzione che il destino non sia scritto. Per il resto faccio cose, vedo gente e combatto contro ingiustizie e banche. Se vuoi segnalarmi qualcosa scrivimi a info@letiziagiorgianni.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
9,654FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati