M5S. Ricchiuti (FdI): altro che Ponte di Messina pensino al dissesto del RdC e le truffe superbonus

“Il M5S a proposito del Ponte sullo stretto, parla di un macigno in merito alle richieste di integrazioni del Ministero dell'ambiente. Ma quale macigno, sono poche osservazioni di routine su oltre 10.000 pagine di progetto approvato. In Conferenza dei servizi è del tutto normale che vengano richieste integrazioni. Ne vengono richieste a decine anche per progetti da poche decine di milioni. Se avessero fatto 10, solo 10, integrazioni sui loro provvedimenti, sul reddito di cittadinanza e bonus, le finanze pubbliche non sarebbero in un così grave dissesto. Oltre all'enorme esborso di denaro pubblico per finanziarli, le truffe relative ai bonus edilizi sono arrivati a 15 miliardi di euro. Il dato è stato fornito dal diretto dell'Agenzia delle Entrate, Ernesto Maria Ruffini, nel corso dell'audizione presso la VI commissione Finanze e Tesoro del ”.

Lo dichiara Lino Ricchiuti, viceresponsabile del Dipartimento Imprese e Mondi produttivi.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x