Mafia: Cerreto (FdI), terreni confiscati per agricoltori, grande segnale di legalità

“Con la firma dei Ministri Lollobrigida e Piantedosi al protocollo di intesa tra il Masaf e l'Agenzia per l'amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata, che consente ai giovani imprenditori agricoli di usufruire dei terreni confiscati, si afferma il principio legalità e si offre un'opportunità di lavoro a tutti coloro che credono nello Stato e nei valori che la criminalità non potrà mai vincere. I giovani agricoltori dovranno realizzare sui terreni assegnati iniziative sociali con la presenza di lavoratori extracomunitari in regola e persone
disabili. Questo progetto consentirà di riprendere i tanti terreni abbandonati confermando, così come da tempo sostiene il Ministro Lollobrigida, che l'agricoltore è il primo ambientalista ed è custode del . Un protocollo che conferma la presenza dello Stato e la vicinanza delle istituzioni tra i cittadini che si sentono sempre di più garantiti.”

Lo ha dichiarato l'on. Marco Cerreto, capogruppo per Fratelli d'Italia in Commissione Agricoltura.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x