Manovra. Petrenga: per ostruzionismo opposizione nessuna discussione su odg a tutela del bestiame bufalino italiano

“A causa dell’ostruzionismo dell’opposizione non è stato dato mandato al relatore per discutere l’odg a prima firma De Carlo, firmato anche da me e dai senatori campani Matera, Cosenza, Rastrelli e Iannone, volto ad intraprendere iniziative per il contenimento e l’eradicazione delle patologie infettive del bestiame bufalino italiano. Questa filiera infatti, è minacciata oltre che dal normale rischio d’impresa anche dalle epidemie di brucellosi bovina, per le quali si stima una percentuale di infezione nel patrimonio bufalino allevato superiore all’8 per cento nella sola provincia di Caserta. Fratelli d’Italia riproporrà, ovviamente, interventi a riguardo, perché non è pensabile non aiutare un settore strategico come questo, anche se per le opposizioni non risulta, evidentemente, importante”.

Lo dichiara in una nota la senatrice eletta nelle liste di Fratelli d’Italia Giovanna Petrenga.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Discussioni

12,039FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati