lunedì, Settembre 21, 2020

Manovra, Rampelli: politica metta giù mani dallo sport italiano

“Nelle pieghe della bozza della Legge di Bilancio si nasconde una norma che cancellerà di fatto l’autonomia dello sport e, di conseguenza, il modello di sistema sportivo italiano. L’ipotizzato cambiamento della soc. “CONI Servizi” in soc. “Sport e Salute” non è solo un’operazione di maquillage ma costituisce la realizzazione di un progetto multipartisan che va avanti da qualche lustro, dalla Legge Melandri in poi: quello di portare il controllo, anche economico, dello sport nelle mani della politica e dei governi”. E’ quanto dichiara il vicepresidente della Camera dei deputati Fabio Rampelli di Fratelli d’Italia. “Secondo l’infausto progetto la governance di ‘Sport e Salute – aggiunge – sarà di nomina politica e perfino i finanziamenti alle Federazioni saranno regolati dalle collaudate norme del Manuale Cencelli. Il CONI sarà così esautorato da ogni potere di indirizzo della politica sportiva e finirà con l’occuparsi al massimo della preparazione olimpica. Il sistema sportivo italiano, basato sull’autonomia e l’indipendenza, che dovrebbero ormai essere valori acquisiti da tutti, viene così smontato pezzo a pezzo e ricostruito sotto l’egida dei partiti anziché degli uomini di sport”. “Qualche dubbio sorge anche sulla compatibilità di quest’architettura con il Regolamento del CIO che impone la totale autonomia dello Sport dalla politica. Riaffermando l’assoluta contrarietà a questo progetto, la volontà di difendere energicamente l’autonomia sportiva e semmai di rafforzarla con nuovi strumenti organizzativi e finanziari auspichiamo un ripensamento del governo Conte e del sottosegretario con delega allo sport Giorgetti. E comunque, se Coni Servizi deve essere abolita si torni a concentrare nel C.O.N.I. le funzioni che vennero a suo tempo conferite a un diverso soggetto solo per motivi contabili di bilancio dello Stato”, conclude.

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

17,820FansLike
3,694FollowersFollow

Leggi anche

Appendino, Montaruli (FdI): si dimetta, ma per incapacita’ 

"Siamo garantisti e vale anche per Appendino. Lascia di stucco però come lei che ha speculato sulla parola onestà costruendoci la propria carriera politica...

Tra i più letti

Conte annuncia abolizione del contante. “Sarà gentile e dolce”.

Per quanto riguarda il Cashless "vogliamo un'Italia piu' digitale, crediamo sia la strada per renderla piu' equa e inclusiva. Il contrasto all'economia sommersa, per rendere il...

Il filo ideologico che lega Bibbiano alla mamma multata a Reggio Emilia. Le dichiarazioni della Fangareggi.

Succede a Reggio Emilia, una mamma che è stata allontanata dal figliolo perché ritenuta inadeguata dai servizi sociali. Una di quelle tante storie di...

Migranti illegali costruiscono moschea abusiva nella sua proprietà. Residente greco di Lesbo denuncia alle autorità.

Una residente greca dell'isola di Lesbo ha presentato una denuncia dopo aver scoperto che i migranti illegali avevano costruito una moschea di fortuna sulla...

Articoli correlati

Appendino, Montaruli (FdI): si dimetta, ma per incapacita’ 

"Siamo garantisti e vale anche per Appendino. Lascia di stucco però come lei che ha speculato sulla parola onestà costruendoci la propria carriera politica...

Governo. Calandrini (FdI): M5S smentisce il Pd anche sui trasporti. Su Roma Latina Cancelleri sconfessa Zingaretti e De Micheli, opera è da rifare

“Sembrava davvero troppo bello per essere vero. E infatti oggi scopriamo che il Movimento 5 Stelle sta lavorando per bloccare la Roma-Latina, e i...

Migranti: Lucaselli (Fdi), Sea Watch prova che Ong vogliono immunità

"'Sea Watch Italy' prosegue nella sua opera di delegittimazione della Guardia Costiera che, nei controlli alle navi dedite al trasporto di migranti illegali, fa...

150 anni Roma Capitale, Rampelli (VPC-FDI): grave rimozione del 150mo anniversario. Governo e Parlamento dimenticano Roma e l’Unità Nazionale

“Il 150’ dell’Unità d’Italia, che si è svolto con celebrazioni istituzionali e territoriali per tutto il 2011, ha il suo coronamento storico e simbolico...
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x