Matteoni (FdI): “Fondi dal Ministero della Cultura, il patrimonio culturale del Friuli Venezia Giulia e di Trieste splende sempre di più”

“Grazie all'approvazione del programma triennale dei lavori pubblici 2024-2026 finanziato con le risorse di bilancio del Ministero della , il del Friuli Venezia Giulia riceverà 9.319.706 euro complessivi nell'arco del triennio in questione.

Una grande opportunità nonché prova di riconoscimento del grande valore artistico, storico e culturale, di cui, da triestina, vado fiera. Per questo, ringrazio di cuore il Ministero e il Ministro Sangiuliano per aver destinato tali fondi non solo alla nostra realtà bensì a tutti i tesori disseminati lungo la penisola, un patrimonio che solo nella propria totalità può dimostrare il suo immenso valore.

Durante il triennio 2024-2026 saranno molti i siti della mia Trieste che riceveranno l'attenzione del provvedimento, dalle grotte preistoriche del Carso alla manutenzione delle aree archeologiche, con lavori di messa in sicurezza di Palazzo Economo e di Palazzo Morpurgo coinvolgendo le biblioteche ivi connesse. Inoltre, i fondi saranno destinati anche alla digitalizzazione e metadatazione dell'archivio generale del Comune e alla sovrintendenza archivistica, senza scordare il sostegno dei lavori nel Museo Storico e nel Parco del Castello di Miramare.

L'arte e la cultura vanno difese e tutelate affinché il nostro passato possa continuare a brillare nel presente, con la ricchezza che soltanto l'Italia può vantare”.

Così commenta l'On. Nicole Matteoni, deputata triestina di Fratelli d'Italia e componente della Commissione cultura.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x