Maturità: Frassinetti (FdI): Greco al Classico importante per mantenere vivo patrimonio culturale e linguistico civiltà classica

“Nella continua ricerca di mantenere vivo il patrimonio culturale e linguistico della civiltà classica, il Ministero dell' e del Merito ha annunciato che il greco sarà la seconda prova scritta per gli studenti che affronteranno gli esami di maturità classica nell'anno in corso. Questo sorteggio non solo conferma l'importanza duratura dello studio del greco antico, ma mette in luce la sua rilevanza ancora del tutto attuale nell'offerta educativa della nostra Scuola.

Il greco antico, lingua dei poeti, dei filosofi, dei tragici e dei legislatori della classicità continua ad offrire un prezioso contributo alla formazione dei giovani, fornendo loro una prospettiva unica sulla storia, la ed il pensiero umano. Attraverso lo studio del greco antico, non solo gli studenti acquisiscono competenze linguistiche ed analitiche avanzate, ma anche una comprensione profonda dei valori fondamentali della civiltà europea. Attraverso la sua grande e multiforme eredità letteraria, il greco antico offre uno sguardo privilegiato sui concetti universali di virtù, di giustizia, di eroismo, di amore per la patria e di partecipazione attiva alla sua vita , dalla vocazione umana alla ricerca del senso della vita e del mondo, che devono continuare a plasmare la nostra contemporaneità. In un'epoca in cui la rapidità delle trasformazioni tecnologiche spesso minaccia di oscurare il legame con le radici della nostra cultura, lo studio del greco antico assume un ruolo ancora più critico nel mantenere viva l'ispirazione insostituibile dell'antica sapienza e conoscenza, preparando gli studenti a comprendere ed apprezzare il mondo che li circonda in modo più profondo e sfaccettato. Solo attraverso la comprensione ed il rispetto delle nostre radici possiamo guardare al futuro con una prospettiva ampia ed illuminata” questo quanto dichiara l'on. Paola Frassinetti, Sottosegretario all'Istruzione ed al Merito.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x