Napoli. De Carlo (FdI): Protesta al Festival dello sviluppo sostenibile è atto antidemocratico. Pura ideologia, altro che attenzione all’ambiente

“Quello di questo pomeriggio a Napoli è stato un gravissimo atto antidemocratico da parte di chi attacca gli altri etichettandoli come “fascisti” ed invece è il primo a mettere in atto azioni fasciste per mettere a tacere chi la pensa diversamente. Qui l'attenzione all'ambiente c'entra poco: questa è pura e semplice ideologia, è la solita strategia di quella sinistra che non avendo argomentazioni sceglie la strada della violenza per portare avanti le proprie posizioni. Impedire a un Ministro della Repubblica di intervenire, anche se in forma remota e registrata, è un atto gravissimo; è ancora più paradossale che chi si professa ambientalista metta il bavaglio a un rappresentante di un esecutivo che fin dal suo insediamento si sta battendo per la tutela, la difesa e la promozione dell'ambiente”.

Lo dichiara il senatore di Fratelli d'Italia Luca De Carlo sulla protesta di un gruppo ambientalista al Festival dello sviluppo sostenibile a Napoli che ha impedito la trasmissione del videomessaggio del Ministro dell'Agricoltura, della Sovranità Alimentare e delle Foreste Francesco Lollobrigida.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x