Nubifragio a Verona e in Veneto. De Carlo: “Contrastare i problemi idrogeologici e sostenere il settore agricolo”

Il nubifragio che nella giornata di ieri si è abbattuto su , sull’intera provincia scaligera, nel vicentino e nel padovano ha provocato ingenti anche alle attività agricole, già stimati in svariati milioni di euro.
Per questo, il coordinatore regionale e responsabile del Dipartimento di Agricoltura di Fratelli d’Italia, Luca , accende i riflettori sulle necessità del settore, in questo periodo di grandi cambiamenti climatici: “Eventi atmosferici come quelli di questo fine settimana ormai non rappresentano più la straordinarietà, ma sono purtroppo diventati ordinari. Non dimentichiamo che in questa settimana ci sono stati pesanti dovuti a vento e pioggia anche nel bellunese e nel trevigiano. Agli contro il dissesto idrogeologico vanno quindi affiancati aiuti al settore agricolo: non è accettabile che ci sia un intero comparto produttivo che, oltre ad affrontare il normale rischio d’, a causa del cambiamento climatico rischia di vedere distrutto il lavoro di un’intera stagione a causa di condizioni meteo sempre più imprevedibili ed estreme”.
“È quindi urgente” conclude “che il raccolga al più presto la richiesta di stato di crisi e che si studi un piano di interventi organico e strutturale che deve andare dalle infrastrutture di mitigazione del rischio idraulico e geologico alla copertura dei costi per le colpite da eventi meteo così eccezionali”.

 

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

18,591FansLike
5,612FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x