Ospedale Volterra, Petrucci (): “Giani ci metta la faccia, l’ospedale è un punto di riferimento per il territorio”

“Sarò presente all’incontro di giovedì prossimo al Teatro Persio Flacco, al fianco di chi difende l’ospedale”

“Il futuro dell’ospedale non può essere roseo dopo la soppressione della sub-intensiva cardiologica e della copertura cardiologica h24. Per non parlare delle promesse fatte e non mantenute per la terapia intensiva, che dovrebbe spettare di diritto ad un presidio sanitario che copre un territorio così vasto e dalla viabilità complicata. Il Governatore Giani deve partecipare al Consiglio comunale di domani sera o all’evento in programma giovedì prossimo al Teatro Persio Flacco. Le promesse sono fatte nei mesi dal Presidente, insieme all’assessore Bezzini, e sarebbe opportuno che entrambi dessero risposte ai cittadini. Noi di Fratelli d’Italia siamo sempre stati e continueremo ad essere al fianco dell’ospedale e dei cittadini, siamo stati a Volterra a toccare con mano la situazione e abbiamo fatto nostre le richieste dei comitati costretti, per essere ascoltati, ad incatenarsi a più riprese sotto la sede del Consiglio regionale. Siamo convinti che la territoriale sia un valore aggiunto irrinunciabile” dichiara il Consigliere regionale di , Diego Petrucci, componente della Commissione

“La Regione a parole difende i piccoli ospedali, quelli periferici e montani, e nei fatti prosegue, invece, nella politica dei tagli inaugurata dal duo Rossi-Saccardi, che ha accentrato i servizi nei grandi centri urbani. I piccoli presidi sanitari, come pandemia ha insegnato, sono essenziali per la territoriale” ribadisce Petrucci.

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
6,568FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x