Pnrr: FdI, più fondi a sud Italia e sostegno a enti locali per realizzazione progetti

“Fratelli d’Italia ritiene insufficiente destinare al sud Italia solo il 40% delle risorse territorializzabili del Pnrr e, per rilanciare fortemente il Meridione, chiede al governo di destinare al sud il 40% dei complessivi 235 miliardi di euro. Troviamo grave, inoltre, che non venga affrontato in nessun modo il problema della capacità di spesa delle regioni meridionali che spesso non riescono nemmeno a spendere i fondi ordinari europei e che tornano al mittente. La ristrettezza dei tempi per l’utilizzo delle risorse del Pnrr rende essenziale il corretto e tempestivo impiego delle stesse, ma sono già molti i comuni del Sud Italia che si stanno confrontando con le difficoltà derivanti dalla carenza di strutture tecniche e modelli organizzativi nella realizzazione e attuazione dei progetti. Il governo faccia l’impossibile per sostenere queste amministrazioni ed evitare di trovarci di fronte all’ennesima grande occasione persa”.
Così in Aula i deputati di Fratelli d’Italia Carolina Varchi e Marcello Gemmato, durante il Question Time.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,377FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati