Putin ha rimandato l’incontro con Erdogan: ecco gli obiettivi del governo di Ankara

L'obiettivo del Premier turco, Recep Tayyip Erdogan, vorrebbe organizzare un incontro tra Zelensky e Putin: la notizia sarebbe stata riportata da Agi, attraverso la fonte russa di “Ria Novosti”.

Tuttavia, Erdogan dovrà per forza attendere ancora la venuta del Presidente russo, che ha posposto la sua visita, nonostante fosse stata confermata dal Ministero degli di Ankara già dalla scorsa domenica.

La Turchia, nonostante sia un paese NATO, ha mantenuto i contatti con il Premier russo, ma al contempo anche con il Presidente ucraino Zelensky, fornendo anche aiuti al territorio vittima dell'invasione voluta dal Cremlino.

Sembra che i propositi del Presidente turco siano effettivamente molteplici: in passato si era anche impegnato per un “corridoio” per il grano.

Erdogan sembra aver compreso di essere un mediatore quasi-imparziale: evidentemente lo status di conciliatore conviene a lui e alla sua delegazione, per incrementare anche la reputazione della Turchia nello scenario geo-politico attuale.

È possibile, che uno sblocco delle importazioni sia fondamentale anche per il governo di Ankara, oltre ad una soluzione pacifica per terminare lo stallo bellico in corso.

Erdogan starebbe inoltre lavorando ad un accordo per creare un Hub con il Gas turco da esportare in Europa, garantendosi il rifornimento e permettendo a Putin di aggirare anche le sanzioni.

Senz'altro le mosse del Presidente turco si stanno dimostrando piuttosto lungimiranti ed astute, ma fin quando il Vladimir Putin non sceglierà di confrontarsi sul campo, rimandando il dialogo di persona, sarà piuttosto difficile realizzare questi propositi.

Peraltro, non c'è dubbio che nel prossimo futuro, qualora i due Leader dovessero incontrarsi, gli argomenti saranno molteplici ed improntati anche su altre situazioni delle nuove crisi internazionali (vedi Israele e Palestina) e dei reciproci rapporti con le altre realtà a livello continentale.

Gabriele Caramelli
Gabriele Caramelli
Studente universitario di scienze storiche, interessato alla politica già dall’adolescenza. Precedentemente, ha collaborato con alcuni Think Tank italiani online. Fermamente convinto che “La bellezza salverà il mondo”.

1 commento

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Commento
Newest
Oldest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

1
0
Would love your thoughts, please comment.x