Rampelli (Fdi): ridicola ammissione Juncker ora degli errori

“La politica ha fallito perché l’Ue ha creduto soltanto nel Dio denaro, anzi peggio nella finanza. Le parole del Commissario Juncker a 4 mesi dalle elezioni europee sono ridicole e dimostrano, fuori tempo massimo, che l’Europa o si fonda sui valori alti rappresentati dalle sue radici greco-romane e cristiane o non ha senso e non può stare in piedi. Un Continente che è stato il centro del mondo fino al XX secolo, che non scalda i cuori dei popoli e dei suoi cittadini, non suscita sentimenti di appartenenza e serve gli interessi della finanza ha le ore contate de non conoscerà una svolta”. Lo ha affermato in una dichiarazione il vicepresidente della Camera  Fabio Rampelli.

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,376FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati