Ravenna. Farolfi (FdI): con programma triennale lavori pubblici risorse per restauro archeologico

“Grazie all'approvazione del programma triennale dei lavori pubblici 2024-2026, finanziato con le risorse di bilancio del Ministero dei Beni culturali, la provincia di Ravenna beneficerà di importanti risorse per interventi di restauro, archivio, di digitalizzazione o manutenzione archeologica. Una prova di riconoscimento del valore artistico, storico e culturale della nostra provincia, per cui ringraziamo il e il ministro Sangiuliano”. Lo dichiara in una nota la senatrice di Fratelli d'Italia Marta Farolfi. La quale continua: “Parliamo di 80mila euro per la riorganizzazione e il riordino dei depositi archeologici a favore della soprintendenza di Ravenna. 600mila euro di cui 100mila nel 2024 e 500mila nel 2025 per la manutenzione della sede della Soprintendenza, facente parte del complesso di San Vitale. 24.500 euro nel 2024 per la ricognizione, riordino e inventariazione del Fondo archivistico del Genio Civile di Ravenna.

L'arte e la – conclude la Farofli – vanno difese e tutelate affinché il nostro passato possa continuare a brillare nel presente, con la ricchezza che soltanto l'Italia può vantare”.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x