Recovery Fund, Procaccini ( ) : l’Italia impari a difendere i propri interessi

“Dal lungo confronto sul Recovery Fund è emerso che finalmente si condividerà un po’ di debito fra gli Stati europei, qualcosa di simile al concetto di “eurobond”, per cui noi di ci battemmo alcuni mesi fa nel Parlamento europeo. Ma è anche accaduto che dai 500 miliardi di aiuti economici, si è scesi a 390 miliardi di euro (da ripartire tra le varie nazioni). Inoltre, a ogni nazione è stata data la possibilità di “attivare il freno d’emergenza”, ovvero sospendere l’erogazione dei sussidi economici, qualora si ritenga che una nazione europea stia usando in modo sbagliato tali fondi. Già, ma chi lo decide? Su che basi? Aggiungiamo che i cosiddetti “Stati frugali”, che già sono beneficiari netti, potranno versarne ancora di meno, prendendone ancora di più dal bilancio comune”.  E’ quanto afferma in un nota l’europarlamentare di Fratelli d’Italia, Nicola Procaccini.  “Questa esperienza ha dimostrato che fare i prepotenti nella UE funziona. Come nel caso degli Stati frugali, alcuni dei quali derubano le altre nazioni europee con politiche fiscali scorrette, avvantaggiando le grandi aziende, anche italiane, che stabiliscono la sede legale nelle loro capitali. Ma abbiamo anche imparato che le nazioni più contrarie agli aiuti all’Italia, sono tutte governate da partiti di sinistra, solitamente alleati con i verdi. Olanda, Svezia, Danimarca, Finlandia, etc. L’Italia per troppi anni ha inseguito l’ideologia europeista senza se e senza ma. Ritrovandosi oggi in balia delle scelte degli altri. Mi auguro che ci sia di insegnamento. Indipendentemente dal colore di chi governa l’Italia, gli italiani vanno difesi sempre e comunque. Così si sta al mondo, così si deve stare in Europa”.

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

17,820FansLike
3,686FollowersFollow

Leggi anche

Senato. de Bertoldi (FdI): Consulta commercialisti ha incontrato categoria. Impegno trasversale per evitare sciopero

"Oggi (ieri, 19/9/2020 n.d.r.) nell'incontro della Consulta dei Parlamentari Commercialisti è stato affrontato con il presidente del Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti ed Esperti...

Tra i più letti

Conte annuncia abolizione del contante. “Sarà gentile e dolce”.

Per quanto riguarda il Cashless "vogliamo un'Italia piu' digitale, crediamo sia la strada per renderla piu' equa e inclusiva. Il contrasto all'economia sommersa, per rendere il...

Il filo ideologico che lega Bibbiano alla mamma multata a Reggio Emilia. Le dichiarazioni della Fangareggi.

Succede a Reggio Emilia, una mamma che è stata allontanata dal figliolo perché ritenuta inadeguata dai servizi sociali. Una di quelle tante storie di...

Migranti illegali costruiscono moschea abusiva nella sua proprietà. Residente greco di Lesbo denuncia alle autorità.

Una residente greca dell'isola di Lesbo ha presentato una denuncia dopo aver scoperto che i migranti illegali avevano costruito una moschea di fortuna sulla...

Articoli correlati

Senato. de Bertoldi (FdI): Consulta commercialisti ha incontrato categoria. Impegno trasversale per evitare sciopero

"Oggi (ieri, 19/9/2020 n.d.r.) nell'incontro della Consulta dei Parlamentari Commercialisti è stato affrontato con il presidente del Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti ed Esperti...

Zingaretti, Rampelli (Vpc-FdI): Ombre Mafia su appalti? Mancati controlli e gestione allegra, Governatore chiarisca

“Dopo le tre mega commesse assegnate dalla Regione Lazio alla Ecotech, vicenda denunciata dal gruppo regionale e portata da me in Parlamento, per...

Coronavirus. Iannone (FdI): Negato diritto di voto a chi č in quarantena volontaria

“Una vergogna la disorganizzazione del governo sul voto. A chi č in quarantena volontaria in attesa dell’esito del tampone viene impedito di votare: non...

Migranti, Lollobrigida (FdI): bene superamento Dublino.

“Noi siamo un partito che si è inserito nel sistema e nel contesto europeo con spirito critico ma costruttivo. Guardiamo con favore al superamento...