Salario minimo, Rizzetto (FdI): applicare contrattazione collettiva senza appesantire costo lavoro aziende

“Fratelli d’Italia ha presentato una proposta di legge in commissione sul salario minimo legale sulla quale ci auguriamo possano convergere anche le altre forze politiche. E’ necessario discutere di questo strumento senza però andare ad intaccare la contrattazione collettiva ma applicandola laddove i contratti nazionali non ci sono e soprattutto senza appesantire il costo del da parte delle aziende”.
Lo dichiara Walter Rizzetto, deputato e capogruppo di Fratelli d’Italia in commissione Lavoro.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,509FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati