Senato. Marcheschi (FdI): arrivo ritratto di Margherita d’Austria in Senato grande valore simbolico

“E' stata una vera emozione l'arrivo a palazzo Madama del ritratto di Madama Margherita d'Austria, il dipinto attribuito al pittore Anton Domenico Gabbiani che dagli Uffizi di Firenze torna a Roma, nel palazzo a lei intestato. Ringrazio, per la sensibilità dimostrata per l'arte e per la storia, il presidente del Ignazio La Russa, il ministro della Gennaro Sangiuliano e il direttore degli Uffizi Eike Schmidt”.
Lo dichiara il senatore fiorentino Paolo Marcheschi, capogruppo della commissione Cultura a palazzo Madama e promotore dell'iniziativa.
“L'arrivo del dipinto di Margherita d'Austria nel palazzo che porta il suo nome è molto importante, sia per la sua storia sia per quello che ha rappresentato come donna e politico. La sua è una figura incredibilmente contemporanea e il fatto che la sua effigie da oggi sia presente presso il Senato della Repubblica assume un grande valore simbolico”, conclude Marcheschi.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x