Strage Via D’Amelio, Sigismondi (FdI): la legalità ispiri ogni giorno le azioni di tutti

“Sono passati 31 anni dal vile attentato di Via D'Amelio, a Palermo, che spezzò la vita del giudice Paolo Borsellino e della sua scorta: Agostino Catalano, Vincenzo Li Muli, Walter Eddie Cosina, Emanuela Loi e Claudio Traina. Il loro coraggio e il loro sacrificio restano vivi nella nostra memoria e ci ispirano a combattere incessantemente, senza mai arretrare contro ogni forma di . Resta fondamentale raccontare l'esempio di figure come quella del giudice Borsellino, soprattutto ai più giovani, con il chiaro intento di educare sempre più alla legalità, affinché comprendano che solo ispirando ad essa, ogni giorno, le nostre azioni si può realmente contribuire a contrastare la malavita. Venerdì, proprio a Palermo, i gruppi di , di e Senato, si riuniranno per proseguire il di lotta alla criminalità “.

È quanto dichiara il senatore abruzzese di Fratelli d'Italia, e componente della commissione parlamentare antimafia, Etelwardo Sigismondi.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x