Turismo. Colombo (FdI): grazie al governo per riforma guide

“Grazie al governo, dall'ultimo consiglio dei ministri arriva una riforma attesa ormai da anni. Un cambiamento quasi epocale, una legge pensata ascoltando tutte le categorie professionali del settore con tavoli tecnici e numerosi incontri con le parti. La guida turistica avrà un suo elenco e una norma che disciplina la materia. Il mio ringraziamento va al che ha posto il turismo e le sue riforme già da subito in agenda dando alle categorie che lavorano nel settore turistico la giusta importanza come motore del Paese. Le guide turistiche hanno bisogno di tutele contro il fenomeno fin troppo diffuso dell'abusivismo della professione. Al momento le guide abilitate sono circa 27mila contro le 25mila del 2019. Ma bisogna essere più rigorosi nell'accesso a questa professione. Per questo la selezione deve essere affidata a un esame di stato per l'iscrizione all'elenco nazionale. Il governo è stato il primo a occuparsi in maniera seria del turismo in generale e del comparto delle guide in particolare”. Lo ha detto Beatriz Colombo, componente della commissione Attività Produttive, Commercio e Turismo, di Fratelli d'Italia.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x