Ue, : nostre preoccupazioni su tempistiche sono più che fondate, strada per accordo lunga e accidentata

“L’esito del Consiglio Europeo di oggi dimostra ancora una volta che le nostre preoccupazioni sulle tempistiche del sono più che fondate. La strada verso un accordo è lunga e accidentata, le tempistiche slittano di riunione in riunione, Angela Merkel ha chiarito ancora una volta che i primi fondi per l’Italia non arriveranno prima del 2021”. Cosi’ in una nota il capodelegazione di Fratelli d’Italia al Parlamento europeo, Carlo Fidanza e il co-presidente del gruppo Conservatori e riformisti europei, Raffaele Fitto.
“Intanto l’allarme legato alla chiusura di aziende e alla perdita del posto per centinaia di migliaia di lavoratori italiani si fa sempre più pressante e il governo Conte ancora balbetta sulla risposta alla crisi. Ora basta con i proclami e le pacche sulle spalle, il governo chiarisca come intende intervenire subito per sostenere le aziende e i lavoratori”.
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
6,563FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x