Ue, Foti (FdI): noi con aggrediti, mai con aggressori

“Il tema delle sanazioni è un tema delicato, ma lei ha ribadito con chiarezza che quelle sanzioni sono state lo strumento positivo per iniziare a piegare la Federazione russa. Noi siamo convinti che in questo Consiglio europeo si troveranno anche ulteriori possibilità sanzionatorie perché ci consenta finalmente di poter andare attorno a un tavolo con una distinzione fondamentale: noi stiamo con gli aggrediti non staremo mai con gli aggressori”.
Lo ha dichiarato il capogruppo alla Camera di Fratelli d’Italia, Tommaso Foti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Discussioni

12,168FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati