Ue. Matera (FdI): Impegnati per una Pac che favorisca l’agricoltura italiana

“L'agricoltura sarà un tassello fondamentale del Consiglio europeo grazie al che lo ha fatto inserire all'ordine del giorno. C'è una situazione di eccezionale gravità perché è in corso una crisi di sistema a livello mondiale, dovuta a più fattori, che si riverbera direttamente sulle nostre produzioni”. Lo dichiara in Aula di palazzo Madama, in discussione generale sulle comunicazioni del presidente del Consiglio in vista del Consiglio europeo del 21 e 22 marzo, il senatore di Fratelli d'Italia Domenico Matera. “È importante quindi che l'Europa torni a parlare di agricoltura, come prevedono i trattati europei”, prosegue. “D'altra parte, senza una adeguata redditività per gli agricoltori si spopolano le nostre campagne – spiega il senatore -. Questo perché nel tempo la Pac ha visto sempre meno l'agricoltore come garante del territorio, ma piuttosto come soggetto in competizione con l'ambiente”. Nella risoluzione di oggi, rileva Matera, “chiediamo di lavorare nel lungo periodo affinché la futura Agricola Comune sia all'altezza delle sfide che l'attendono. L'obiettivo per il nostro Paese – conclude Matera – resta quello di realizzare una Pac che favorisca l'agricoltura italiana, il lavoro dei nostri agricoltori e la qualità e l'unicità delle nostre produzioni”.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x