4 novembre: approvata la mozione di Fratelli d’Italia per le celebrazioni di Stato

336 views

«La memoria è tesoro e custode di tutte le cose» affermava Cicerone più di duemila anni fa. Oggi, in Italia, commemoriamo una miriade di date e, spesso, per custodire le nostre vestigia, puntualmente, ogni anno, diamo il via a solenni feste istituzionali. Anche quando il ricordo storico sarebbe stato meglio dimenticarlo, i nostri calendari sono stati tinti di rosso. Quindi possiamo sostenere -istituzionalmente parlando- di essere un Pese leader in materia di commemorazioni.

Non è detto, però, che un leader non possa soffrire di amnesia. Infatti, da tanti anni, ci si dimentica di celebrare a dovere il sacrificio degli italiani nella Grande Guerra. La Giornata dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate (4 novembre) è stata istituita nel 1919 per ricordare la vittoria italiana nel primo conflitto mondiale. Dal secondo dopoguerra ad oggi, invece, il 4 Novembre ha assunto un significato differente da quello primigenio ed ha subito un forte declino partecipativo. Dal 1977 non è neanche più un giorno festivo. Un colpo di scena, però, arriva durante la giornata di ieri direttamente da Montecitorio, dove è stata approvata a grande maggioranza -con il voto contrario di PD e SVP- la mozione di Fratelli d’Italia volta a celebrare degnamente il Centenario della Vittoria della Grande Guerra.

L’approvazione di tale proposta conferisce finalmente memoria e giustizia ai caduti italiani della prima guerra mondiale e, inoltre, rappresenta una sferzata alla sinistra antinazionale che ripudia ogni forma di italianità. «Vittoria! Approvata la mozione di Fratelli d’Italia sulle celebrazioni del centenario della vittoria dell’Italia nella I guerra mondiale, che ricorre il prossimo 4 novembre. Siamo fieri che sia stata votata a larga maggioranza dall’aula di Montecitorio, e siamo fieri che a votare contro ci siano gli anti italiani del Pd e della Svp». Ecco quanto scrive su Facebook il presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia .

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

17,962FansLike
4,071FollowersFollow

Leggi anche

Reggio Emilia, negano piazza a Norma Cossetto. Il Comitato 10 febbraio insorge.

Reggio Emilia - Il Comitato 10 Febbraio esprime sdegno per quanto contenuto nel verbale della commissione toponomastica. “La storia di Norma Cossetto merita rispetto....

Tra i più letti

Conte annuncia abolizione del contante. “Sarà gentile e dolce”.

Per quanto riguarda il Cashless "vogliamo un'Italia piu' digitale, crediamo sia la strada per renderla piu' equa e inclusiva. Il contrasto all'economia sommersa, per rendere il...

Il filo ideologico che lega Bibbiano alla mamma multata a Reggio Emilia. Le dichiarazioni della Fangareggi.

Succede a Reggio Emilia, una mamma che è stata allontanata dal figliolo perché ritenuta inadeguata dai servizi sociali. Una di quelle tante storie di...

Migranti illegali costruiscono moschea abusiva nella sua proprietà. Residente greco di Lesbo denuncia alle autorità.

Una residente greca dell'isola di Lesbo ha presentato una denuncia dopo aver scoperto che i migranti illegali avevano costruito una moschea di fortuna sulla...

Articoli correlati

Reggio Emilia, negano piazza a Norma Cossetto. Il Comitato 10 febbraio insorge.

Reggio Emilia - Il Comitato 10 Febbraio esprime sdegno per quanto contenuto nel verbale della commissione toponomastica. “La storia di Norma Cossetto merita rispetto....

Utero in affitto, Meloni ad Avvenire: Con FdI ho presentato in Parlamento nel 2016 proposta per renderlo reato universale. Maternità surrogata è abominio

«La maternità surrogata è un abominio. Da madre sono rimasta sconvolta dalla storia di una ragazza ucraina, Katarina, andata in Egitto per partorire: ha...

Covid, Meloni: per CTS no a chiusura ristoranti, Conte chieda scusa e risarcisca imprese

«Lo scorso 17 ottobre gli scienziati del Cts mettevano nero su bianco che i protocolli di sicurezza imposti ai ristoranti erano efficaci, quindi non...

Denuncia uso scorta e auto blu per la fidanzata di Conte, ma la Angelilli finisce minacciata e insultata.

On. Angelilli, ha presentato un esposto molto coraggioso sulla vicenda del presunto abuso relativo all'utilizzo della scorta del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte. Cosa...
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x