A Dio, nonna Maria. Non ti dimenticheremo mai…

Se n’è andata oggi pomeriggio nonna Maria, lieve, in silenzio, senza disturbare troppo, avrebbe detto lei. Era un po’ stanca ultimamente e lo ripeteva che questo sarebbe stato “il suo anno”.

Ora è andata dove da tempo voleva essere, insieme all’unico amatissimo uomo della sua vita, a sua madre e suo padre, al fratellino perso quando aveva solo 5 anni.

Si è portata via un pezzettino del cuore di tutti quelli che l’hanno conosciuta. Conquistato con la sua allegria, la sua romanità, lo spirito salace, l’intelligenza prontissima tenuta in esercizio con letture di tutti i tipi, l’attenzione per quello che la circondava, anche ora che da qualche anno era in sedia a rotelle, tormentata dai dolori fortissimi, ridotta a un uccellino che si poteva sollevare con una mano.

Arianna e Giorgia, la figlia Anna, le pronipoti Vittoria, Rachele e Ginevra avranno adesso una stellina tutta loro nel cielo a osservarle, proteggerle e amarle ma, se serve, anche a criticarle perché migliorino sempre. Perché vivano come ha fatto lei nell’onestà, nell’amore, nella bontà di cuore.

A Dio, nonna Maria. Non ti dimenticheremo mai…

Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
6,969FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x