martedì, Settembre 22, 2020

A Leonessa torna il Palio, ma anche la moneta “sovrana”

Il sisma del Centro Italia non ha cancellato la Tradizione che diventa un veicolo di ripresa e un simbolo di rinascita. Ecco perchè è importante che riprendano vita manifestazioni storiche come questa del reatino.

Da oggi a domenica 1 Luglio la cittadina reatina di Leonessa sarà teatro dell’antico Palio del Velluto e si proporrà, a chi vorrà visitarla, in tutto il suo fascino, fatto di storia e tradizioni. Giovedì 28, con la Giostra dei Tamburi, il bel borgo aprirà le sue porte ad una tradizione che affonda le radici nel tempo e che per 116 anni ha stimolato l’antagonismo fra gli abitanti dei sei Sesti.

Leonessa si calerà nel 1541 e i suoi Sesti, dal nome dei 6 castelli, si sfideranno nei caratteristici giochi storici per la conquista dell’ambito pallium; ma non solo, il Palio del Velluto è anche caratterizzato dalla rievocazione della venuta a Leonessa di Madama Margherita d’Austria, figlia di Carlo V, interpretata quest’anno dalla bella Beatrice Pasquali del Sesto di Croce , vincitore del Palio 2017.

Intorno a queste caratteristiche e spettacolari gare, prenderanno vita eventi che rappresentano un vero e proprio tuffo nel passato, l’investitura dei cavalieri e la consegna della chiave della città al capitano del Popolo, la Giostra dei tamburi che farà risuonare Leonessa di ritmi cadenzati e incalzanti, il mercatino storico, novità di questo palio, l’accampamento di Arcieristica Storica con gli arcieri di Todi e il neonato gruppo degli Arcieri dell’Altopiano di Leonessa. Tra le gare tipiche si svolgerà il torneo della “palla grossa”, un gioco simile al calcio storico fiorentino, la “gara del pane” che vedrà competere sei concorrenti femminili lungo un percorso ad ostacoli con una tavola e sei pagnotte da un chilo ciascuna sulla testa e la “giostra del velluto” competizione equestre tra i cavalieri dei Sesti.

Fra i momenti più attesi, lo spettacolare corteo dei Nobili illuminato dalle fiaccole ed il grande corteo storico-allegorico con tanti figuranti in costumi d’epoca che accompagnerà la Gran Duchessa e la sua corte. Ci saranno due bei momenti di intrattenimento, uno spettacolo di teatro equestre la sera del sabato e uno spettacolo di arte circense la domenica sera ed ancora visite guidate ed esibizioni di gruppi storici.

In occasione del Palio si batterà moneta: il Carlino sarà l’unica moneta per accedere alle taverne, organizzate per l’occasione e specializzate in succulente ricette rinascimentali”.

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

17,823FansLike
3,700FollowersFollow

Leggi anche

Seicento anni fa, il genio.

Firenze. Il 7 agosto 1420, l’ingegnere Filippo Brunelleschi iniziò la costruzione della Cupola del Duomo, adottando una soluzione arditissima, decisamente all’avanguardia per l’epoca: la...

Tra i più letti

Conte annuncia abolizione del contante. “Sarà gentile e dolce”.

Per quanto riguarda il Cashless "vogliamo un'Italia piu' digitale, crediamo sia la strada per renderla piu' equa e inclusiva. Il contrasto all'economia sommersa, per rendere il...

Il filo ideologico che lega Bibbiano alla mamma multata a Reggio Emilia. Le dichiarazioni della Fangareggi.

Succede a Reggio Emilia, una mamma che è stata allontanata dal figliolo perché ritenuta inadeguata dai servizi sociali. Una di quelle tante storie di...

Migranti illegali costruiscono moschea abusiva nella sua proprietà. Residente greco di Lesbo denuncia alle autorità.

Una residente greca dell'isola di Lesbo ha presentato una denuncia dopo aver scoperto che i migranti illegali avevano costruito una moschea di fortuna sulla...

Articoli correlati

Seicento anni fa, il genio.

Firenze. Il 7 agosto 1420, l’ingegnere Filippo Brunelleschi iniziò la costruzione della Cupola del Duomo, adottando una soluzione arditissima, decisamente all’avanguardia per l’epoca: la...

Con le leggi “buoniste” la Bibbia diventa illegale.

La parola di Dio istiga all'odio? A chiederselo con un certo grado di preoccupazione sono i vescovi scozzesi alle prese con il disegno di...

Il 4 e 5 agosto ad Anagni la terza edizione del Festival di CulturaIdentita’

Si terra' ad Anagni martedi' 4 e mercoledi' 5 agosto il Festival di CulturaIdentita'. Per la terza edizione della kermesse, intitolata "La citta' dei...

Francia, la cristianofobia è aumentata del 300% in 10 anni. Cresce anche in Europa.

Il numero di incidenti anticristiani registrati ufficialmente in Francia è aumentato del 285 per cento tra il 2008 e il 2019, secondo Ellen Fantini,...
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x