A Mariupol con i russi torna “Piazza Lenin”, cancellata piazza Libertà.

Tornano i simboli del comunismo nei territori dell’Ucraina occupati dopo l’invasione russa e così a Mariupol i russi hanno ribattezzato “piazza della libertà” in “piazza Lenin”.

Lo ha annunciato il consigliere del sindaco della città Andryushchenko, secondo quanto riporta l’Ukrainska Pravda.

“Gli occupanti hanno cambiato il nome della piazza e hanno issato il loro tricolore”, ha aggiunto postando le foto.

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,495FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati