A24, Trancassini (FdI): ignoranza su concessioni e pedaggi Catarci sconcertante

“L’ignoranza in materia di concessioni e pedaggi dimostrata da Andrea Catarci è sconcertante. Capiamo la foga generata dalla campagna elettorale ma questo non giustifica le false dichiarazioni del candidato al Senato per l’Alleanza dei democratici e progressisti. Prima di lanciarsi in accuse strumentali, Catarci avrebbe potuto cercare le proposte parlamentari e le decine di iniziative che Fratelli d’Italia ha messo in atto per contrastare il caro pedaggi e in particolare quello della A24. Con ordini del giorno ed emendamenti, in Parlamento, e una raccolta firme  ha chiesto di esonerare dal pedaggio quei cittadini che usano questa arteria autostradale per motivi di studio, salute e lavoro, come accaduto in altre aree della Nazione. Tutto questo dimostra che da sempre siamo attenti alle criticità della Strada dei Parchi. Catarci avrebbero potuto evitare questo scivolone informandosi e senza scendere nella becera propaganda, perché non è certo il sindaco di Roma Gualtieri che può abbassare i pedaggi di quel tratto che coinvolge i residenti del Municipio VI”.

Lo dichiara Paolo Trancassini, deputato e coordinatore regionale del Lazio di Fratelli d’Italia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
9,723FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati